Realtà vince il Sogno

Questo il titolo della conferenza di Alessandro Zaccuri che ha suscitato molto interesse. Un excursus con l’utilizzo del cinema attorno alla dualità presente nel titolo.
Esiste un limite netto tra le cose che i due termini indicano? Il Cinema è un linguaggio capace di differenziarli chiaramente?

Zaccuri utilizza la narrazione per evocare i due ambiti apparentemente separati. Le citazioni cinematografiche vanno da Matrix, a The Truman Show per approdare a Pasolini in La Ricotta e Il Vangelo secondo Matteo.
In sala altri conferenzieri che interverranno nelle prossime giornate, e proprio loro, iniziando da Umberto Curi hanno movimentato il dibattito che si è fatto sempre più articolato, ricco e sempre più complesso. In ordine dopo Curi sono intervenuti Stefano Ricci, Marco Liviero e il direttore Fabio Sonzogni.

I commenti sono chiusi.