PREMI Siloe Film Festival 2021

GIURIA ESPERTI: Presidente filosofo Umberto Curi; giurati, regista e sceneggiatore Fredo Valla,  prof. Rosanna Ruscitti, giornalista scrittore Alessandro Zaccuri, studentessa Francesca Tanganelli, fotografa Margherita Bagnara, Freelance Video Editor Cristina Perico.

PRIMO PREMIO a BALTRINGUE, Director Jozza Anjembe

Motivazione: sceneggiatura aspra, disadorna, ma incisiva ed estremamente efficace. Inoltre è di grande forza espressiva la rappresentazione dell’universo carcerario come microcosmo che  rimanda al macrocosmo della società. Notevole è anche la capacità di trattare con eclissi e allusioni il tema dell’omosessualità

PREMIO GIURIA GIOVANI: Andrea, Carolina, Cristina, Edoardo, Elisabetta, Francesco, Giuseppe, Marco, Marta, Rehart,Tommaso, Viola.
MADRE (Mother) Director Rodrigo Sorogoyen 
Motivazione: la giuria giovani ha deciso di premiare il corto spagnolo per il riuscito connubio tra forma e sostanza e per la straordinaria capacità di rendere partecipe lo spettatore. La conduzione della narrazione attraverso la bravura delle attrici e il virtuosismo del piano sequenza ci pone difronte ad un estenuante confronto tra il bene, incarnato dallo spazio domestico candido e materno, e il male dell’imminente perdita che corrisponde all’esterno, il Nulla.

PREMIO PUBBLICO: A casa mia, Director Mario Piredda

I commenti sono chiusi.