FINALISTI TERZA EDIZIONE SiloeFF | 016

Quest’anno la commissione ha deciso di portare al festival non 10, come indicato nel bando, ma 12 film finalisti. La decisione presa all’unanimità è risultato dell’attenta analisi dei tanti film interessanti arrivati quest’anno.

Cinque film italiani, tre tedeschi, uno russo, uno spagnolo, uno inglese e uno tedesco in lingua araba.
La compagine italiana è rappresentata da autori affermati come Hermes Mangialardo, Simone Massi, Andrea Zambelli già vincitori di numerosi festival internazionali, Alessandro Capitani vincitore del David di Donatello 2016 con Bellissima e Cristina Ki Casini vincitrice del Globo d’oro 2016 con Tra le dita, film presenti al SiloeFF | 016. Questa edizione, rispetto alle precedenti, avrà il connotato evidente dell’internazionalità, un valore aggiunto che è, nella pratica, l’incontro con l’altro, tema di quest’anno.

FINALISTI | 016

- Animo resistente di Simone Massi (5′)
- Bellissima di Alessandro Capitani (12′)
- Frontiers (Fuori concorso) di Hermes Mangialardo (2′)
- La voz del agua di Álvaro Elías (19′)
- Neverland Now di Georg Pelzer (19′)
- One day in July di Hermes Mangialardo (2′)
- Rino, la mia ascia di guerra di Andrea Zambelli (55′)
- Sparrows and snorkels di Elena Brotschi (15′)
- The Culprit di Michael Rittmannsberger (3′)
- Tra le dita di Cristina Ki Casini (15′)
- Venice di Venetia Taylor (4′)
- We could have, we sholld have, we didn’t di David M. Lorenz (12′)
- You dreamt you were happy di Ivana Škrabalo (21′)

- Clicca qui per l’elenco dei finalisti
Clicca qui per vedere i trailer finalisti

I commenti sono chiusi.