Video

Video

“Un senso diverso” vince il premio della giuria del Siloe Film Festival 2014
Emozionatissima Barbara Maffeo, coregista dell’opera insieme ad Eros Achiardi, ritira il premio della giuria del Festival dalle mani dell’attore Luigi Lo Cascio.

Luigi Lo Cascio ospite del Siloe Film Festival
L’attore, ospite d’onore della prima edizione del Festival, ha presieduto la giuria che ha assegnato il premio alla migliore opera. “Delle due parole del tema scelto per questa edizione, “Alla ricerca della bellezza”, nel mio discorso ho deciso di concentrarmi sulla prima. La ricerca è un anelito costante che riempie la vita di tutti i giorni” ha dichiarato l’attore nell’incontro con il pubblico di questo pomeriggio.

Il pubblico del Siloe Film Festival
Molte persone hanno partecipato in questi giorni al Festival cinematografico ospitato dal Monastero di Siloe, in provincia di Grosseto. L’iniziativa è stata accolta calorosamente.

Il Siloe Film Festival raccontato dai frati del monastero
Fra Roberto e fra Stefano spiegano come il Siloe Film Festival è stato vissuto dai monaci del Monastero di Siloe.

Teresa Paoli: il mio film, una storia respingente da raccontare
La regista Teresa Paoli, presente al Siloe Film Festival con la sua opera “L’amore verticale”, spiega perché ha deciso di mettere in scena una vicenda dolorosa come quella del lutto prenatale.

Renato Morelli: Premana, il canto della Valsassina
Il regista Renato Morelli racconta il suo documentario “canoro” in concorso al Siloe Film Festival. “VOCI ALTE – Tre giorni a Premana” è la storia di una particolare tradizione di canto polivocale: il Tiir.

Manuele Cecconello: l’omaggio di un autore maturo ai propri maestri
Cecconello, regista di Æterna melancholĭa, spiega le radici profonde della sua opera in concorso in questi giorni al Siloe Film Festival. Il corto è anche un tributo a maestri del cinema come Bergman e Tarkovskij.

Marco Capriotti: prendersi cura delle piccole cose
Marco Capriotti, direttore della fotografia del corto “Now Here” di Beatrice Grande, in concorso al Siloe Film Festival, racconta l’opera e le prime impressioni legate all’incontro con la bellezza e l’armonia del Monastero di Siloe.

Umberto Curi: il concetto del bello
Il filosofo Curi è stato l’ospite del secondo pomeriggio del Siloe Film Festival. Il suo intervento, dal titolo “La forza dello sguardo”, è stato applaudito dai molti presenti in sala.

Eros Achiardi racconta i sordociechi al Siloe Film Festival
Il regista Eros Achiardi è arrivato al Monastero di Siloe con la coregista Barbara Maffeo. Insieme hanno firmato la regia dell’opera “Un senso diverso”, presentata oggi al Festival. In questa esperienza il regista spiega perché il tema del film si sposa alla perfezione con il filo conduttore della rassegna “Alla ricerca della bellezza”.

Myrice Tansini racconta la sua esperienza al Siloe Film Festival
La regista Myrice Tansini è presente al Siloe Film Festival con la sua opera “Verde, ti voglio verde”, una storia particolare legata al dramma del terremoto in Emilia.

Lo scultore Pinuccio Sciola al Siloe Film Festival
L’artista è stato ospite della seconda giornata del Siloe Film Festival, in corso dal 17 al 19 luglio presso la Comunità Monastica di Siloe. Il pubblico ha avuto occasione di ammirare e ascoltare le celebri pietre sonore.

Il filosofo Carlo Sini inaugura il Siloe Film Festival
Carlo Sini, uno dei maggiori filosofi in Italia, ha inaugurato gli incontri di riflessione del Siloe Film Festival. La sua relazione ha avuto come titolo “Il Bene-Bello come orizzonte dell’umano”.

Al via il Siloe Film Festival
Ecco le prime immagini del Siloe Film Festival. La prima edizione della rassegna ha come tema “Alla ricerca della bellezza”. Il Festival è ospitato presso la Comunità Monastica di Siloe.